Dimagrire 5 kg in una settimana


Hai mai provato a dimagrire 5 kg in una settimana? Oggi daremo qualche perla di saggezza che potrebbe trasformare un'operazione da molti considerata impossibile in un'operazione alla portata di tutti.
 
Prima regola d'oro di questo bell'articolo è mangiare quanto più spesso possibile, addirittura per ben sette volte al giorno, aggiungendo ai tre pasti normali (colazione, pranzo e cena) altri quattro spuntini.
 
La cena dev'essere costituita esclusivamente da proteine, con preferenza per il pesce e le carni bianche, mentre le merende vanno arricchite dalla sola presenza di frutta, possibilmente di stagione.
 
Pranzo e cena richiedono sempre abbondanti quantità di verdura rigorosamente senza l'aggiunta di nessunissimo condimento e il totale delle calorie giornaliere ingerite non deve superare per nessun motivo al mondo la soglia massima di 1300.
 
Anche i carboidrati sono fondamentali, ma possono essere consumati solo la pasta integrale, il riso in bianco ed i legumi, che vanno a stimolare il movimento intestinale, consentendoti di mettere in moto l'organismo.
 
Evita qualsiasi bibita al di fuori dell'acqua (soprattutto quelle gasate), che va ingerita in abbondanti quantità tutti i giorni (circa due litri). Elimina l'alcool, muoviti, passeggia, corri e pedala il più possibile.
 
Se sei iscritto in palestra, cerca di frequentarla per almeno cinque giorni su sette. Anche il sesso permette di bruciare un quantitativo calorico elevato, quindi, se puoi praticalo di frequente.

Se ti trovi davanti al bivio scale-ascensore, evita l'ascensore come la peste e riduci l'utilizzo dei mezzi a motore, prediligendo gli spostamenti a piedi o in bicicletta.
 
Guardando la televisione non sdraiarti sul divano, ma cerca di preferire una posizione seduta e, tutte le volte che puoi, cerca di restare in piedi. Fondamentale è anche il riposo, quindi non dormire mai meno di otto ore ogni notte, evita di mangiare fuori nell'arco dell'intera settimana e non toccare i dolci, i fritti ed i gelati neanche per sbaglio. 

Oltre a questo c'è da considerare anche la foga dei pasti, che deve completamente sparire a favore di una masticata lunga e lenta. Ogni pranzo ed ogni cena diventeranno quindi più lunghi.

Seguendo alla lettera questi semplicissimi consigli, che tra l'altro non ti faranno spendere neanche un centesimo, riuscirai sicuramente nell'intento di dimagrire 5 kg in una settimana, senza seguire trucchi per dimagrire velocemente che spesso non portano da nessuna parte.
Metodi per dimagrire: consigli e guide

Come bruciare grassi velocemente

Considerato il fatto che stiamo per entrare ufficialmente nella stagione estiva, sono sempre di più le persone che si chiedono come bruciare grassi velocemente, così da arrivare alla prova costume in perfetta forma. Quali sono dunque i metodi...

Quante calorie si bruciano dormendo?

Sono davvero in tanti a chiedersi quante calorie si bruciano dormendo e la risposta è piuttosto variabile, perché dipende da una serie di fattori legati prima di tutto al soggetto (sesso, costituzione, quantitativo di attività fisica praticata...

Grassi saturi fanno male

I grassi saturi fanno male davvero o è soltanto una semplice leggenda metropolitana alla quale tutti tendono a credere come il discorso che troppe uova a settimana causano il colesterolo? Verissimo: i grassi saturi rappresentano la causa primaria di...

Dimagrire in fretta senza rinunce

Se il tuo obiettivo primario è quello di dimagrire in fretta, sicuramente ti faranno comodo i nostri validi consigli riportati di seguito e pensati apposta per consentirti di centrare l'obiettivo nelle modalità-tempistiche più appropriate. Pronto?...


Ecco una lista di 11 trucchetti per dimagrire
Scopriamo 4 clamorosi miti alimentari da sfatare
Siete amanti della Nutella ma dovete perdere peso?rassegnativi...
Scopriamo cosa c'è dietro la bufala del kamut
Fumo e dimagriemnto sono spesso correlati, ma la verità è un'altra
Contrariamente a quanto siamo abituati a credere gli alimenti fritti non fanno male, puerché non se ne abusi
In ambito alimentare la saggezza popolare non è sempre così saggia